News

Triumph Group International con l’Associazione Anima per il Sociale nei valori d’Impresa

October 10, 2017

STD_Premio-Anima-jpeg1-851x1024

| PREMIO ANIMA “PER LA CRESCITA DI UNA COSCIENZA ETICA” | 

Attività di punta dell’associazione Anima per il sociale nei valori d’impresa, il “Premio Anima: per la crescita di una coscienza etica”, giunto alla XVI edizione, ha come obiettivo la valorizzazione del contributo apportato da personalità del mondo della cultura e dell’arte del nostro Paese, alla crescita di una coscienza dell’etica, della solidarietà e della responsabilità sociale nell’opinione pubblica.

Il Premio consiste in un’opera d’arte esclusiva realizzata per l’occasione e commissionata ogni anno ad artisti emergenti. Dall’edizione 2002 gli artisti coinvolti sono stati: Giovanni Albanese, Luigi Scialanga, Maria Dompè, Uberto Gasche, Antonio Biasiucci, Maurizio Galimberti, Carlo Gavazzeni, Angelo Bucarelli, e Oliviero Rainaldi, Paolo Gonzato, Igor Muroni, Neige de Benedetti, Dumitru Guita, Annarita Aversa.

Sette le categorie del Premio: Cinema, Fotografia, Giornalismo, Letteratura, Musica, Teatro e da quest’anno anche la categoria Documentario. Il riconoscimento viene assegnato ad autori e professionisti che nelle rispettive categorie si sono distinti per la valenza dei contenuti e la forza comunicativa del messaggio.

Il Comitato Tecnico, composto da: Sabrina Florio, Anna Boccaccio, Angelo Bucarelli, Antonio Calbi, Ilaria Catastini, Isabella Ferretti, Maria Teresa Rosito, sceglie con attenzione le candidature per ciascuna categoria e nel corso dell’anno seleziona le opere e gli artisti che si sono distinti per la loro attenzione alle tematiche sociali e per un costante impegno artistico e personale.

Ma è la Giuria, presieduta da Luigi Abete e composta nell’edizione 2017 da: Giovanni Anversa, Maite Carpio Bulgari, Antonio Calabrò, Innocenzo Cipolletta, Paolo Conti, Alberto Contri, Anselma Dell’Olio, Laura Delli Colli, Carlo Fuortes, Giampaolo Letta, Annamaria Malato, Pepi Marchetti Franchi, Lea Mattarella, Michele Mirabella, Mirella Serri, Marina Valensise Giovanni Valentini, a effettuare la valutazione e la scelta dei vincitori.

6 ig

Hanno partecipato di diritto alla premiazione il Vicesindaco Luca Bergamo, il Presidente della Regione Lazio, Nicola Zingaretti e l’Assessore alla Cultura e Politiche Giovanili della Regione Lazio Lidia Ravera.

7 ig  1 ig

La Cerimonia di Premiazione si è tenuta il 9 ottobre 2017 presso la Terrazza Caffarelli in Campidoglio alla presenza dei principali rappresentanti delle istituzioni locali e nazionali. La cerimonia si è svolta sotto l’Alto Patronato della Presidenza della Repubblica, con il patrocinio di Roma Capitale, Regione Lazio e Rai.Negli anni la conduzione della premiazione si è avvalsa dell’impegno di Simona Marchini, Milly Carlucci, Giovanni Anversa e Myrta Merlino.

Come da diversi anni, il “Premio Anima: per la crescita di una coscienza etica” è stato organizzato da Triumph Group International, leader mondiale nell’organizzazione di grandi eventi che, attraverso Triumph Italy Srl, ha acquisito la certificazione ISO 20121, norma internazionale che definisce i requisiti di un sistema di gestione della sostenibilità degli eventi.

 

I vincitori del Premio Anima 2017

  • Categoria cinema
    Tutto quello che vuoi Regia di Francesco Bruni. Con Giuliano Montaldo, Andrea Carpenzano, Arturo Bruni, Vittorio Emanuele Propizio, Donatella Finocchiaro. Genere Commedia – Italia, 2017, 01 Distribution
  • Categoria documentario
    Tommy e gli altri di Gianluca Nicoletti e Massimiliano Sbrolla. Italia 2016
  • Categoria fotografia
    Agnese Purgatorio
    Menzione Speciale Terra Inquieta Mostra ideata e curata da Massimiliano Gioni, promossa da Fondazione Nicola Trussardi e Fondazione Triennale di Milano
  • Categoria Giornalismo
    Carlo Bonini – Nove giorni al Cairo – Tortura e omicidio di Giulio Regeni
  • Categoria letteratura
    Appunti per un naufragio di Davide Enia. Sellerio, 2017
    Io sono con te di Melania Mazzucco. Einaudi 2016
    Menzione speciale Io e lei. Confessioni della sclerosi multipla di Fiamma Satta, Mondadori 2017
  • Categoria Musica
    Ludovico Einaudi “Elegy for the Arctic”
  • Categoria Teatro
    Livia Pomodoro – Spazio Teatro NO’HMA
  • PREMIO SPECIALE 2017
    Maamoun Abdulkarim, Professore all’Università di Damasco.

 

2 ig 3 ig 4 ig 5 ig